Quando le stagioni cambiano, anche la vostra routine di cura della pelle deve cambiare. Per ottenere una carnagione radiosa quest'autunno, incorporate questi consigli nella vostra routine autunnale di cura della pelle.

2jY09oy38bbn9jAxJqTVCs
La rivista delle mamme sane

Bere acqua

Quando si avvicina l'autunno, l'aria diventa secca. In alcune zone, i venti impetuosi e le condizioni di secchezza rendono la pelle squamosa. L'approccio migliore e più elementare è quello di bere più acqua. L'ideale sarebbe bere circa 3 litri di acqua al giorno. In questo modo il corpo può reidratare le cellule, stimolare la circolazione e trasportare le sostanze nutritive alla pelle, eliminando i detriti. Per bere acqua in modo semplice, investite in una bottiglia da un litro come quella di Nalgene. Fornite al vostro corpo l'acqua di cui ha bisogno per aumentare l'idratazione della pelle.

Mangiare verdure di stagione

L'autunno offre alcune delle verdure più gustose, quindi perché non cucinare un pasto delizioso? Ciò che mangiate influisce direttamente sulla vostra pelle e le verdure vi aiuteranno a sconfiggere il freddo e la siccità dell'autunno. Verdure come le patate dolci forniscono un potente apporto di vitamine e antiossidanti che rafforzano il sistema immunitario e ringiovaniscono la pelle. Altre verdure, in particolare le crucifere, sono ricche di vitamine e minerali fondamentali per la salute della pelle. Pensate a carciofi, rucola, barbabietole, carote, cavolini di Bruxelles, broccoli, erbe aromatiche, spinaci, zucca e molto altro ancora! L'autunno è il momento migliore per fare scorta di verdure che rinfrescano la pelle, il corpo e l'umore.

Indossare la protezione solare

L'estate non è l'unico periodo dell'anno in cui è necessario indossare la protezione solare; i dermatologi raccomandano di indossare ogni giorno un prodotto con un SPF di almeno 30, indipendentemente dalla stagione. Scegliete una crema da giorno con SPF 30 sotto il trucco e ritoccate ogni poche ore con una cipria con SPF. Molti dermatologi consigliano di usare il trucco minerale, perché protegge la pelle dal sole senza ostruire i pori.

Idratare giorno e notte

Se non applicate già una crema da giorno e una crema da notte, è ora di iniziare. Le creme a base d'acqua sono ideali per la pelle secca, mentre i prodotti a base di olio aiutano la pelle grassa a trattenere l'idratazione. Integrate queste creme nella vostra routine di bellezza e noterete che la vostra pelle diventerà più soda e luminosa.

6NC5NWk0zqoOFfLkK2saq6
La rivista delle mamme sane

Indossare il balsamo per le labbra

Non dimenticate le labbra! La pelle delle labbra è la più sottile di qualsiasi altra superficie del corpo, quindi è importante mantenerle idratate e sane. Proprio come il resto della pelle, le labbra possono screpolarsi, screpolarsi e scottarsi. Scegliete sempre un balsamo per labbra con almeno SPF 30 e applicatelo ogni poche ore. Una volta alla settimana, è possibile inserire nella routine di cura delle labbra uno scrub delicato a base di zucchero di canna per eliminare le cellule morte e mantenere le labbra lisce.

Provate uno scrub per il corpo

Non dimenticate la pelle del resto del corpo! A differenza del viso, la pelle della schiena, delle spalle e del busto è più spessa e ha bisogno di un trattamento più intenso per non presentare imperfezioni. Inoltre, la pelle del resto del corpo è in costante attrito con gli indumenti e altri materiali che causano l'accumulo di cellule e lo sporco che ostruisce i pori. Non c'è da stupirsi che alcune delle peggiori acne compaiano sulla schiena e sulle spalle delle persone. Gli scrub per il corpo hanno particelle esfolianti più grandi che hanno lo scopo di eliminare le cellule cutanee più spesse. Anche se non avete l'acne sul corpo, potete risvegliare la vostra pelle con uno scrub che elimini le vecchie cellule morte. A seconda del vostro tipo di pelle, potete acquistare o preparare uno scrub con olio d'oliva, miele, zucchero grezzo, farina d'avena e altro ancora. Aggiungete un olio essenziale come la lavanda per rilassare il corpo e la mente.

Visita con il medico

Se i problemi della pelle persistono o peggiorano, come opacità o acne, non esitate a contattare il vostro medico. Un dermatologo può consigliare un ulteriore trattamento se i problemi della pelle non sono legati alle stagioni. Alcune donne scoprono che l'inizio della contraccezione o il cambio di marca possono alleviare l'acne. Gli anticoncezionali possono aiutare enormemente l'acne; gli estrogeni e il progesterone contenuti nei contraccettivi possono ridurre la produzione di olio da parte dell'organismo, diminuendo la probabilità che si verifichino delle eruzioni cutanee.

Cambiate la vostra routine di cura della pelle ad ogni stagione per mantenerla radiosa. Seguite questi consigli per ottenere un colorito luminoso.

Scritto da un autore ospite per The Healthy Moms Magazine e concesso legalmente in licenza attraverso la rete di editori Matcha. Tutte le domande sulle licenze vanno rivolte a [email protected].